Cucina

Alimentazione prima e dopo l’allenamento

Summary

Alimentazione prima e dopo l’allenamento E’ noto in realtà quasi a tutti: il segreto fondamentale di uno sportivo sta nell’abbinare all’allenamento una corretta alimentazione. Sì, ma cosa mangiare per mantenere tutto in perfetto equilibrio? E’ giusto ricordare che il tempo […]

bodybuilding-natural.com

Alimentazione prima e dopo l’allenamento

E’ noto in realtà quasi a tutti: il segreto fondamentale di uno sportivo sta nell’abbinare all’allenamento una corretta alimentazione. Sì, ma cosa mangiare per mantenere tutto in perfetto equilibrio?

E’ giusto ricordare che il tempo passato a tavola è importante quanto quello trascorso in palestra. Il cibo che viene consumato prima e dopo l’allenamento, è il complice principale che aiuta a mantenere il giusto tono muscolare.

Alcuni alimenti sono constanti alleati dell’attività fisica, in grado di far recuperare immediatamente la stanchezza post allenamento, sopportare gli sforzi nel miglior modo possibile e ottenere maggiori risultati di allenamento in allenamento. Naturalmente, bisogna prestare la giusta attenzione a che tipo di alimentazione adoperiamo prima e dopo l’attività fisica in quanto i cibi hanno effetti molto diversi sul corpo di ognuno di noi.

 

Partiamo da cosa è giusto consumare prima di un allenamento, a seconda della fascia oraria in cui decidiamo di allenarci; ricordandoci che gli alimenti vanno assunti circa un’ora e mezza prima dell’attività fisica.

Carboidrati: meglio optare per quelli semplici che danno energia e, quindi, aiutano durante l’allenamento.

Proteine: rendono più attivo il metabolismo basale, cioè la quantità di energia che si usa in genere quando si è a riposo. Un’ottima alternativa possono essere:

Frutta e Verdura di stagione, lo yogurt greco che dona energia senza farvi sentire troppo appesantiti, le banane che contengono potassio, i mirtilli che vi aiutano a recuperare prima dallo sforzo o il salmone che toglie l’infiammazione dai muscoli.

Bevete molto: acqua, ma vanno bene anche integratori con sali minerali o tè verde. Assolutamente sconsigliato effettuare attività fisica a digiuno.

 

Se vi allenate al mattino, è importante fare una colazione semplice ma ricca, scegliendo ad esempio succo d’arancia, marmellata, frutta e yogurt, seguiti dopo l’allenamento, da spuntini leggeri di frutta o verdura.

Chi si allena di pomeriggio deve consumare a pranzo proteine e carboidrati leggeri.

Se vi allenate di sera, è consigliato fare uno spuntino per esempio con banane e frutta secca prima dell’attività fisica.

I cibi da evitare prima dell’allenamento sono ricchi di grassi sono più difficili da digerire e possono causare indigestione o malesseri durante l’allenamento.

 

E dopo, cosa è consigliato mangiare?

Nei 15 minuti successivi all’allenamento, meglio scegliere dei cibi leggeri ed energetici come dolci, frutta, fette biscottate, banane mature.

Trascorsa un’ora o due potete, invece, assumere proteine e lipidi come frutta secca, yogurt, albume cotto o affettati magri.

 

Seguire questi preziosi consigli per la vostra alimentazione prima e dopo l’allenamento, renderà i vostri sforzi più semplici ed efficaci.

Visitate il sito http://www.bodybuilding-natural.com/ per maggiori informazioni sull’argomento!