Alimentazione

Vino rosso, differenze e caratteristiche essenziali tra Taurasi e Aglianico

Summary

In Italia la tradizione enologica è incredibile e riuscire a resistere al richiamo del vino rosso o di quello bianco è praticamente impossibile: regione che vai, referenza che trovi e ovviamente si sprecano le produzioni DOC o DOCG. Spostandosi verso […]

vino-rosso

In Italia la tradizione enologica è incredibile e riuscire a resistere al richiamo del vino rosso o di quello bianco è praticamente impossibile: regione che vai, referenza che trovi e ovviamente si sprecano le produzioni DOC o DOCG. Spostandosi verso la Campania troviamo alcuni vini incredibilmente speciali e amati come il Taurasi e l’Aglianico, oggi scopriamo insieme le loro caratteristiche e quali sono le differenze tra le due proposte.

Vino rosso: meglio il Taurasi o l’Aglianico?

Quando si parla di vini rossi del Sud è impossibile non citare due grandi eccellenze come l’Aglianico e il Taurasi. Partiamo scoprendo il Taurasi DOCG. Il Taurasi è un vino rosso della Campania riconosciuto come DOCG a partire dal 1993; prodotto esclusivamente in provincia di Avellino nella zona dell’Irpinia, deve il suo sapore particolare e unico al territorio particolarmente ricco di minerali e accarezzato da un vento che garantisce la maturazione completa dell’uva. Questa tipologia di prodotto si divide tra Taurasi e Taurasi Riserva e presentano un sapore simile ma una maturazione differente: la versione basic e classica prevede una maturazione di 3 anni di cui 1 in botte di legno, la versione Riserva necessita di 4 anni di maturazione di cui 18 mesi in botte di legno. Con i profumi fruttati e floreali, il Taurasi incanta i palati più esperti tanto che molti lo hanno definito il Barolo del Sud Italia. Il Taurasi si riconosce per il suo color rosso rubino intenso ravvivato da screziature aranciate e presenta una gradazione alcolica che varia dal 12% fino al 12,5%. Il miglior Taurasi? Lo trovi in vendita su Cantine Novera, sito web ufficiale dell’azienda vinicola che lo produce e che mette in vendita altre referenze come l’Irpinia Campi Taurasini DOC, l’Irpinia Aglianico DOC e il Fiano di Avellino DOCG.

Il vino rosso Aglianico è proveniente da un vitigno tra i più importanti d’Italia e da questa tipica bacca rossa provengono eccellenze legate al territorio della Campania e della Basilicata. L’Aglianico è un vino solitamente tipico della Basilicata che viene prodotto appunto con la stessa tipologia di bacca. Cantina Novera propone la sua eccellenza anche in Campania.

I due vini presentano entrambi profumi che richiamano fiori e frutta, in modo particolare more, prugne e violette ma al palato risultano differenti: il Taurasi risulta leggermente più acidulo, mentre l’Aglianico presenta una struttura più astringente. Entrambe le referenze risultano estremamente persistenti e si abbinano bene a carne, selvaggina o formaggi stagionati. Tra le particolarità del territorio troviamo un terreno e un clima particolarmente favorevole che danno modo a questa tipologia di uva di maturare al meglio su terreno argilloso; con un colore rosso rubino intenso e aromi intensi di amarena e mora selvatica questo vino risulta elegante e morbido tanto da abbinarsi alla perfezione con piatti dai sapori importanti.

Dove acquistare il vino rosso Taurasi e Aglianico: la migliore cantina sul territorio

Se stai cercando dove acquistare vino rosso Taurasi e Aglianico dai un’occhiata a https://cantinenovera.it/

, una cantina storica del territorio che continua il suo lavoro di produzione vini come una volta rimanendo fedele alla tradizione. Con una buona selezione di vini del territorio e la possibilità anche di acquistare card, Cantine Novera diventa un punto di riferimento per chi cerca anche idee regalo di ottima qualità. L’azienda nasce dall’idea di voler continuare a proporre alcune delle referenze più antiche e preziose d’Italia, facendo riferimento alla tradizione del territorio dell’Irpinia. La Cantina viene passata di generazione in generazione tanto che i fondatori si definiscono eredi dell’arte di vinificazione; con entusiasmo e passione l’azienda propone vere e proprie eccellenze del territorio che possono essere acquistate anche online e recapitate a domicilio per poter creare un originale cesto natalizio.